Notice: Undefined property: Joomla\CMS\Categories\CategoryNode::$link in /var/www/vhosts/comprensivo1.gov.it/httpdocs/plugins/content/fb_tw_plus1/fb_tw_plus1.php on line 269
Print Friendly, PDF & Email

6 marzo il giorno dei giusti

Print Friendly, PDF & Email

Un modo emozionante di ricordare i giusti, insieme a tante scuole del nostro territorio: entrare in punta di piedi nei ricordi privati della famiglia Perlasca, ospite del Comprensivo2 di Frosinone al termine della lettura del libro "Gli angeli di Perlasca" di cui abbiamo già parlato qui.

 

Ecco il figlio, Franco, che racconta di Giorgio che scrive un memoriale con la macchina da scrivere, in triplice copia: una per il Governo italiano, una per quello ungherese e una per sé. Ma la chiude in un cassetto, non ne parla neanche in famiglia.

Leggi tutto...

Eco a scuola

Print Friendly, PDF & Email

Umberto ecoLa morte do Umberto Eco ci permette di rileggerlo pubblicamente. Qui, nel post che il Comprensivo gli dedica, vogliamo molto semplicemente riproporre un vecchio testo narrativo,  spesso presentato anche dalle antologie sul rapporto tra scienza e potere. Rileggere La cosaspesso interpretata dalle voci dei ragazzi che animano la lettura recitata, sentirli discutere, riflettere su argomenti forti ė un buon modo per salutare il prof. (e per i prof, ve lo ricordate l'Elogio di Franti?)

mi illumino di meno 2016

Print Friendly, PDF & Email

logo bike the nobel 300x237Come facciamo sempre per sottolineare gli avvenimenti importanti, abbiamo cambiato il nostro banner perchè partecipiamo anche quest'anno all'iniziativa della trasmissione di Radio2 Caterpillar. Questa edizione è dedicata in particolare al tema della mobilità sostenibile con la grande operazione Bike the Nobel, la campagna etica di Rai Radio2 promossa da Caterpillar in cui si candida la bicicletta a Premio Nobel per la Pace.

Il 19 febbraio 2016 (ma sarebbe meglio dire A PARTIRE DAL 19 FEB) saremo ancora più attenti a seguire il semplice decalogo del risparmio energetico:

1. spegnere le luci quando non servono
2. spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici
3. sbrinare frequentemente il frigorifero; tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria
4. mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola
5. se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre
6. ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria
7. utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne
8. non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni
9. inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni
10. utilizzare l’automobile il meno possibile, condividerla con chi fa lo stesso tragitto. Utilizzare la bicicletta per gli spostamenti in città

L'iniziativa si avvale da anni dell'Alto Patrocinio del Parlamento Europeo e della Presidenza della Repubblica, nonché delle adesioni di Senato e Camera dei Deputati.

Quest'anno si può anche partecipare con

un breve filmato di 10/20 secondi della propria adesione a #MilluminoDiMeno.
Poche regole in pieno stile risparmio energetico:
– Video girato orizzontalmente, come la vostra televisione
– non superare i 20 secondi
– filmate con un po’ di luce, vi sembrerà strano ma è necessario

Inviate il video entro il 21 febbraio a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
I video prescelti finiranno nel grande documentario di M’illumino di Meno 2016

e anche noi ci siamo (insieme a tanti altri).

donne 2016

Print Friendly, PDF & Email

Ancora una volra, come ogni anno pubblichiamo risorse utili per riflettere e ci interroghiamo sul lungo cammino della parità uomo-donna.

quest'anno, in Italia, è il 70esimo anniversario del diritto di voto alle donne, che inizia in sordina con la prima tornata elettorale del dopoguerra relativo alle elezioni amministrative, prima dell'importante scelta referendaria del 2 giugno

Ecco allora, a beneficio di tutti una serie di risorse:

Leggi tutto...

giornata della memoria 2016

Print Friendly, PDF & Email

memoriaLogoe anche oggi, puntuale e doloroso, c'è l'appuntamenrto con la Memoria.

Quest'anno per le classi della scuola media Aldo Moro si è trattato di un momento diverso. Ieri le classi terze hanno avuto la possibilità di ascoltare le parole di un testimone diretto, il nonno di un nostro allievo. Hanno avuto la possibilità di conoscere dalla voce dello scrittore Massimiliano Santini la storia incredibile e vera di uno dei Giusti tra le Nazioni, Giorgio Perlasca. Hanno avuto modo di conoscere documenti sulle deportazioni nel nostro territorio, per ricordare a tutti che non si è trattato di eventi lontani.

Una giornata intensa a cui seguirà tra qualche tempo l'incontro con il figlio di Giorgio Perlasca: non abbiamo intenzione di dimenticare.

Si ricorda a tutti i docenti che il Comprensivo possiede un piccolo sito di approfondimento sulla Giornata della Memoria a cui tutti possono partecipare con aggiornamenti e lavori, chiedendo le credenziali.