Notice: Undefined property: Joomla\CMS\Categories\CategoryNode::$link in /var/www/vhosts/comprensivo1.gov.it/httpdocs/plugins/content/fb_tw_plus1/fb_tw_plus1.php on line 269

leggere e cinguettare

"Due studenti di Chicago, diversi anni fa, hanno twittato 60 classici di vari tempi e luoghi: 17 “cinguettii” per l’intera Odissea, 19 per il Don Quijote, 20 per il Ritratto di Dorian Gray."  

Leggi qui tutto l'articolo da cui è tratta la citazione

Il "Festival della Crescita" propone ai lettori di impegnarsi su tre grandi classici inviando i loro tweet con l'hashtag   #fiabePPP. Il gruppo di linguisti che organizza il Festival premierà i migliori e costruirà un e-book. Al di là  dell'iniziativa del festival, è utile riproporre un'attività di scrittura molto interessante e coinvolegente  anche per il nostro Comprensivo.

Insieme infatti negli ultimi anni abbiamo riscritto, insieme a  Pinocchio, La fabbrica di Cioccolato e in questi giorni Orlano Pazzo nel Magico Palazzo. Per seguire le nostre riscritture @aldomoroscuola su Twitter.

PER SAPERNE DI PIù.

twlwttwratura

 

Mi chiamo Giancarlo....

Ha spopolato in rete e in TV; il Protocollo d'Intesa per la diffusione dei contenuti della Dichiarazione dei diritti e doveri in Internet, elaborata dall'omonima Commissione di studio ha riproposto il monologo di Paola Cortellesi sul bullismo. Accompagnano la narrazione della storia le strofe de “Il Guerriero” di Marco Mengoni. C'è anche Matteo Valentini che di fronte a cattiverie e difficoltà, si rifugia nel mondo dei supereroi.

Un bel miscuglio di parole, musica, teatro e fumetto per leggere la realtà e combattere.

CLIC QUI per vedere il video e CONTINUA a leggere per leggere il testo.

bullismo 1

Leggi tutto...

la settimana del codice

ECWbubbles

Dal 15 al 23 ottobre 2016 si svolge la settimana europea della programmazione, Europe Code Week, quarta edizione.

Nel corso della settimana si svolgeranno migliaia di eventi in ogni parte d'Europa per offrire a giovani e giovanissimi l'opportunita' di iniziare a programmare. Questo è il SITO italiano.

Le Scuole  possono partecipare veicolando l'informazione ai propri studenti, organizzando iniziative al proprio interno, partecipando alle numerose iniziative offerte dal codeweek, o riutilizzando nel corso delle proprie attività didattiche i materiali e gli strumenti sviluppati nel corso del CodeWeek.

In queste slide, dei semplici suggerimenti per organizzare un'attività - QUI invece c'è l'Ode al Codice (musica utile come sottofondo per un video?? come ascolto durante le attività?... fate voi) oppure LO SPARTITO per suonarla... QUI invece quizzetti liberi da fare un po' dovunque...

I docenti del Team dell'innovazione (Colagiovanni, De Camillo, Zirizzotti) e l'AD (Casano) sono disponibili per un supporto durante le loro ore libere.

Lo chiamavano "il giullare"

Il discorso di Dario Fo per il Nobel della letteratura

Dario Fo spiegato ai bambini

 

Giornata delle vittime dell'immigrazione

 Il disegno di legge fu presentato alla Camera un mese dopo la strage del 3 ottobre 2013 a Lampedusa, quando 366 persone morirono nell’affondamento di un barcone di fronte all’isola. “La Repubblica riconosce il giorno 3 ottobre – dice il primo articolo della legge - quale Giornata nazionale in memoria delle vittime dell'immigrazione, al fine di conservare e di rinnovare la memoria di quanti hanno perso la vita nel tentativo di emigrare verso il nostro Paese per sfuggire alle guerre, alle persecuzioni e alla miseria”.L'Istituzione della Giornata in memoria delle vittime dell'immigrazione è stata promossa dal Comitato 3 Ottobre, sostenuta da oltre trenta organizzazioni, enti e istituzioni e da 30 mila firme raccolte online.

Lunedì sera (3 ottobre) su Rai 3 è possibile seguire il film FUOCOAMMARE (Orso d'oro a Berlino, "Fuocoammare" di Gianfranco Rosi è il film italiano candidato all'Oscar per il miglior film in lingua non inglese.)

All'inizio dell'anno scolastico, rimbalzava sui social e sulla stampa il discorso de Re di Norvegia: un concetto di popolo sta al centro del suo discorso che può essere spunto di riflessione. Leggi qui il testo.

Per accedere a spunti e risorse continua a leggere

Leggi tutto...