Notice: Undefined property: Joomla\CMS\Categories\CategoryNode::$link in /var/www/vhosts/comprensivo1.gov.it/httpdocs/plugins/content/fb_tw_plus1/fb_tw_plus1.php on line 269

7 febbraio - safer internet day

byod21Ogni anno, nel mese di febbraio, si celebra il Safer Internet Day (SID), organizzato da INSAFE-INHOPE network, con il supporto della Commissione Europea, allo scopo di promuovere l’uso sicuro e responsabile del web e delle nuove tecnologie, in particolare tra i bambini e i giovani di tutto il mondo. 

Lo slogan del SID 2017 è "Be the change: unite for a better internet". La giornata sarà celebrata a Roma, presso gli spazi espositivi della Caserma Guido Reni, in Via Guido Reni.

Safer Internet Centre Italia (“Generazioni Connesse”) ha redatto un vademecum (reperibile QUI), per i genitori, insegnanti, .... per conoscere e orientarsi nella gestione di alcune problematiche legate all’uso delle tecnologie digitali da parte dei più giovani.Il documento è strutturato in due parti: da un lato l'approfondimento dei pericoli in agguato quando si naviga in Rete; dall'altro i riferimenti dei servizi a cui è possibile rivolgersi a livello regionale, qualora ci si trovi a dover gestire una situazione problematica.

Senza dimenticare le attività rivolte direttamente ai più piccoli, ai bambini, per farli crescere in modo consapevole. Nascono così i 7 'super-errori', personaggi che incarnano le disavventure in cui si può inciampare online. Un modo divertente e moderno per avvicinare all'argomento i principali interessati di domani e metterli in guardia in maniera leggera. Leggi qui per sapere cosa fare in caso di bisogno... e a proposito di social puoi partire da questa pagina FB.

Qui due domande pratiche a Serena Valorzi, psicologa e psicoterapeuta.

La Scuola Secondaria A. Moro organizza la partecipazione ad uno spettacolo teatrale per offrire agli alunni spunti di riflessione sui comportamenti e sulle dinamiche sociali dei ragazzi.
In rete il cyberbullismo è un problema sempre più ampio, si attua attraverso messaggi violenti e volgari mirati ad insultare o a ferire.
Lo spettacolo teatrale "RAYMOND" è la storia di Guglielmo che viene coinvolto in una vicenda di bullismo a scuola; i bulli riversano la loro aggressività su di lui e questi comincia a scrivere lettere dal contenuto emotivo a Raymond, il suo amico virtuale.
Lo spettacolo è tratto dal libro di Paola Mastrocola " L'esercito delle cose inutili"

 

prepariamoci alla Giornata della Memoria

giovedì 26 tutta la scuola si prepara alla giornata della Memoria con la visione del film "Il viaggio di Fanny"

 qui di seguito alcune risorse utili:

la pagina dedicata al film

il dossier didattico

foto, approfondimenti e varie...

 

Altre risorse:

il sito della RAI dedicato all'evento, ricchissimo di spunti adatti ai ragazzi 

15 proposte per una lezione non retorica dal blog della DeAScuola

poi c'è sempre il nostro sito che aspetta i lavori e le rilessioni dei nostri ragazzi  

3 dicembre - giornata della disabilità

Disability DayDomani 3 dicembre la scuola è chiusa per il referendum, tuttavia non si può e non si deve abbassare la guardia. Il sito in questo caso ci serve da scuola a distanza e ci suggerisce spunti, idee e risorse per partecipare anche da lontano.

La Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità del 3 dicembre è stata istituita nel 1981, Anno Internazionale delle Persone Disabili, per promuovere una più diffusa e approfondita conoscenza sui temi della disabilità, per sostenere la piena inclusione delle persone con disabilità in ogni ambito della vita e per allontanare ogni forma di discriminazione e violenza.

Dal luglio del 1993, il 3 dicembre è diventato anche Giornata Europea delle Persone con Disabilità, come voluto dalla Commissione Europea, in accordo con le Nazioni Unite.

Leggi tutto...

2016 no alla violenza contro le donne

Il 25 novembre è stato scelto nel 1999 come Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne dall’Assemblea Generale della Nazioni Unite che ha ufficializzato una data che fu scelta da un gruppo di donne attiviste, riunitesi nell'Incontro Femminista Latinoamericano e dei Caraibi, tenutosi a Bogotà nel 1981.

Questa data fu scelta in ricordo del brutale assassinio nel 1960 delle tre sorelle Mirabal, considerate esempio di donne rivoluzionarie per l'impegno con cui tentarono di contrastare il regime di Rafael Leónidas Trujillo (1930-1961), il dittatore che tenne la Repubblica Dominicana nell'arretratezza e nel caos per oltre 30 anni.

Di pari passo è un percorso educativo contro la violenza di genere per le scuole secondarie di primo grado”. Uno strumento nuovo e prezioso per insegnanti, educatori, formatori, genitori e chiunque lavori a contatto con adolescenti 

Chiamarlo amore non si può perchè ragazze e ragazzi sappiano reagire a ciò che può succedere intorno a loro, non solo quando si tratta di violenza fisica, ma anche di gesti e comportamenti che comunque feriscono profondamente

Nemmeno con un fiore di Fabrizio Silei - premio Andersen 2014 come miglior scrittore -  che, con la sua grande sensibilità riesce a raccontare con gli occhi di un bambino l´amore molesto e malato di un padre padrone, di cui l´amore sconfinato di un figlio non riesce a darsi ragione

b9e0a8dd 32b6 4209 b925 be1317e83a8ffumetti

Scuola a prova di privacy

Il Garante della Privacy pubblica e diffonde un avviso che riportiamo integralmente per la sua attualità.

image gallerySi possono pubblicare sui social media le fotografie scattate durante le recite scolastiche? Le lezioni possono essere registrate? Come si possono prevenire fenomeni come il cyberbullismo o il sexting? Quali accortezze adottare nel pubblicare le graduatorie del personale scolastico? Ci sono cautele specifiche per la fornitura del servizio mensa o per la gestione del "curriculum dello studente"?


A queste e a tante altre domande risponde "La scuola a prova di privacy", la nuova guida del Garante per la protezione dei dati personali.

Leggi tutto...