Valutazione delle Competenze

COMPETENZE:

per la Scuola dell'Infanzia

Le indicazioni valutative possono essere le seguenti:
SI : IL BAMBINO ESEGUE UN’ATTIVITÀ E LA PADRONEGGIA
NO: IL BAMBINO SI RIFIUTA O ESEGUE IN MANIERA APPROSSIMATIVA CIÒ CHE GLI VIENE RICHIESTO
IN PARTE: IL BAMBINO ESEGUE CON L’AIUTO DELL’INSEGNANTE
 
AUTONOMIA
Sa  vestirsi e svestirsi
Sa  usare i servizi igienici
Si muove da solo per la sezione
Riconosce le proprie cose e il proprio contrassegno
Sa agire autonomamente nel gioco
È in grado di portare a termine un’attività
Sa agire autonomamente nello svolgimento di un compito
 
IDENTITÀ RELAZIONALITÀ PARTECIPAZIONE
Dimostra sicurezza e fiducia nelle proprie capacità
Dimostra interesse e curiosità verso le attività
Controlla le sue reazioni emotive( paure ed ansie)
Instaura rapporti positivi con i compagni
Instaura rapporti positivi con gli adulti
Rispetta le regole di convivenza
Partecipa attivamente alla vita della sezione
Dimostra sicurezza e fiducia nelle proprie capacità
 
LINGUAGGIO 
Esprime verbalmente bisogni e necessità
Ascolta e capisce un messaggio
Ripete una breve filastrocca
Comunica con i compagni
Comunica con le insegnanti
Pronuncia correttamente i fonemi
Risponde in modo adeguato e coerente
Esprime verbalmente bisogni e necessità
 
MOTRICITÀ
Si muove in modo sicuro nello spazio della scuola
Sa assumere semplici posture nel gioco (salta, rotola, striscia ecc)
Riconosce su di sé le principali parti del corpo
Riconosce sugli altri le parti del corpo
Disegna lo schema corporeo in modo adeguato all’età
Partecipa ai giochi motori ed esegue semplici percorsi
Sa adattare il movimento al ritmo
Si muove in modo sicuro nello spazio della scuola
 
OSSERVAZIONE DEI COMPORTAMENTI DEI BAMBINI DURANTE LE ATTIVITÀ DI LETTURA, ASCOLTO E PRODUZIONE GUIDATA
Dimostra interesse e si lascia coinvolgere
Ascolta attentamente
Comprende il testo letto
Partecipa alla conversazione guidata
Necessita di un sostegno continuo da parte dell’insegnante nello svolgimento delle attività
Sa rielaborare graficamente parte della storia
Partecipa al gioco di finzione
Dimostra interesse e si lascia coinvolgere
 
OSSERVAZIONE DEI COMPORTAMENTI DEI BAMBINI DURANTE LE ATTIVITÀ LUDICHE
Ama il gioco libero
Sa inventare situazioni di gioco
Gioca in gruppo
Gioca da solo
Partecipa con entusiasmo
È litigioso ed aggressivo con i compagni
Rispetta le regole del gioco
 
PROCEDURE E TECNICHE PREGRAFICHE (prerequisiti per la letto/ scrittura)
È lateralizzato/a per la scrittura ( indicare se dx o sx)
Tiene correttamente la matita
Esegue il tratto grafico con sufficiente pressione
Colora nei margini
Segue percorsi grafici
Congiunge due o più punti
Traccia un segno circolare
Traccia linee verticali orizzontali oblique
Traccia le linee seguendo la giusta direzionalità: sinistra-destra/alto-basso
Riproduce segni grafici copiando il modello
Riproduce ritmi grafici
Distingue il disegno dalla scrittura
Sa scrivere il proprio nome
 
AREA PERCETTIVA
Percepisce il proprio corpo in relazione allo spazio
( si muove tenendo conto di ciò che ha intorno)
Percepisce il proprio corpo in relazione agli altri
( controlla movimenti e postura tenendo conto degli altri)
Percepisce il proprio corpo in relazione con il ritmo sonoro ( riproduce e/o si muove in sintonia con ritmi sonori )
Riconosce i colori e li abbina ai dati di realtà ( rosso come ...)
Sperimenta i colori e li combina per crearne di nuovi
Sa usare i colori in modo realistico e fantasioso
Riconosce le principali forme geometriche (cerchio, quadrato, triangolo)
 
AREA LOGICO, MATEMATICA
Classifica secondo:
FORMA(uguale/diverso)
SCIENTIFICA
COLORE
DIMENSIONE (  più grande / più piccolo/uguale)
LUNGHEZZA: più corto, più lungo, uguale
ALTEZZA: più alto, più basso, uguale
LARGHEZZA: più largo, più stretto, uguale
QUANTITÀ: nessuno, tanti, pochi di meno di più uguale quantità
Distingue, confronta e mette in relazione gli oggetti secondo la POSIZIONE in alto/in basso
dentro/fuori sopra/sotto davanti/dietro vicino/lontano in mezzo/tra il primo/l’ultimo
Distingue su di sé DESTRA/SINISTRA
Sa riordinare  tre quattro  sequenze di una storia
Dimostra di comprendere il significato di ora, prima, e dopo
Discrimina giorno e notte
Discrimina mattino, pomeriggio, sera
Classifica e registra i dati di realtà attraverso i simboli ( es: i simboli metereologici ...)
Di fronte a fenomeni osservati, sa dedurne la causa
Di fronte a fenomeni osservati sa intuirne la conseguenza
 
 

 

per la scuola primaria

 

per la scuola secondaria di primo grado

 

 

 

 

 

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo, vedere la nostra Politica sulla Privacy . We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information